Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Agenzia delle Entrate – Comunicato stampa del 03/06/2010 – L’F24 per gli enti pubblici cambia stile e accoglie i contributi previdenziali e assicurativi

Agenzia delle Entrate – Comunicato stampa del 03/06/2010 – L’F24 per gli enti pubblici cambia stile e accoglie i contributi previdenziali e assicurativi 

COMUNICATO STAMPA

La delega di pagamento degli enti pubblici si arricchisce di nuovi campi per rendere più semplici i versamenti. A partire dal 1° luglio, infatti, gli enti pubblici e le amministrazioni dello Stato, che adottano il sistema di tesoreria unica, potranno versare telematicamente con un unico modello, non soltanto l’Irap e le ritenute Irpef, ma anche i contributi e i premi dovuti agli enti previdenziali (Inps e Inpdap) e assicurativi (Inail) nonché tutte le altre tipologie di tributi erariali.

Il provvedimento, firmato oggi dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, che approva la nuova versione del modello, completa il percorso di semplificazione amministrativa partito con il primo decreto anticrisi (185/2008), che ha previsto l’utilizzo dell’”F24 enti pubblici” anche per il pagamento dei contributi assistenziali e previdenziali e dei premi assicurativi.

Per consentire agli enti pubblici di adeguare le proprie procedure alle nuove specifiche tecniche, l’Agenzia ha previsto, fino al 30 settembre 2010, un periodo transitorio durante il quale sarà possibile utilizzare il vecchio sistema, limitatamente al versamento dell’Irap e delle ritenute Irpef.

Roma, 3 giugno 2010

Print This Post


ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2017 - Pinodurantescuola.com - Tutti i diritti riservati / All rights reserved