Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

M.I.U.R. – Comunicato Stampa del 02/09/2010 – Anno scolastico 2010-2011

M.I.U.R. – Comunicato  Stampa del 02/09/2010 – Anno scolastico 2010-2011

Le novità

Oggi il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Mariastella Gelmini ha presentato le novità per l’anno scolastico 2010-2011. Entra in vigore la riforma dell’Istruzione superiore, un provvedimento epocale che riduce la frammentazione degli indirizzi nei licei e rilancia l’istruzione tecnica e professionale. Inoltre, per la prima volta dal 1923 le nuove Indicazioni nazionali riformano organicamente i contenuti dell’istruzione liceale.

Il settore tecnico-scientifico è stato al centro delle principali innovazioni introdotte con la Riforma che, come dimostrano i dati sulle iscrizioni, hanno riscontrato il favore degli studenti e delle famiglie. Rispetto all’anno precedente l’aumento delle iscrizioni in questo settore è del 1,7%.

Per quanto riguarda la scuola primaria, aumentano le classi a tempo pieno. Nel prossimo anno scolastico passeranno da 36.493 a 37.275.

E’ confermata la linea del rigore: non si potranno superare i 50 giorni di assenza, pena la bocciatura.

Entro il 2010 sarà bandito un nuovo concorso per diventare presidi. E’ molto atteso e prevede 3mila nuovi posti. Con il nuovo anno inoltre sono stati assunti 10mila nuovi docenti e 5mila unità di personale ata.

Nascono gli Its, una nuova filiera non universitaria creata per formare le figure professionali più richieste dal mondo del lavoro.

Allegati:

– Riforma scuola superiore

– Nuove indicazioni nazionali

– Nuove iscrizioni premiano novità

– Concorso per presidi

– Aumenta il tempo pieno

– Immissioni in ruolo

– Nascono gli Its. Più legame tra mondo del lavoro e scuola

– 50 giorni come limite massimo di assenze per non essere bocciati

Print This Post

ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2017 - Pinodurantescuola.com - Tutti i diritti riservati / All rights reserved