Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Orizzontescuola.it – 26/01/2016 – Segreteria, acquisto beni e servizi: nuovi limiti soglie comunitarie per procedure di scelta del contraente

orizzonte – 26/01/2016 – Segreteria, acquisto beni e servizi: nuovi limiti soglie comunitarie per procedure di scelta del contraente (di Maria Rosaria Tosiani)

Per i contratti pubblici di rilevanza comunitaria il valore stimato al netto dell’IVA è pari o superiore alle soglie sotto indicate così come modificate, per il periodo dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2017, dal Regolamento (UE) n. 2015/2170 della Commissione Europea del 24 novembre 2015

a) 135.000 euro, per gli appalti pubblici di forniture e di servizi diversi da quelli di cui alla lettera b.2) aggiudicati dalle amministrazioni aggiudicatrici che sono autorità governative centrali indicate nell’allegato IV;

  • b) 209.000 euro,
    • b. 1) per gli appalti pubblici di forniture e di servizi aggiudicati da stazioni appaltanti diverse da quelle indicate nell’allegato IV;
    • b. 2) per gli appalti pubblici di servizi, aggiudicati da una qualsivoglia stazione appaltante, aventi per oggetto servizi della categoria 8 dell’allegato II A, servizi di telecomunicazioni della categoria 5 dell’allegato II A, le cui voci nel CPV corrispondono ai numeri di riferimento CPC 7524, 7525 e 7526, servizi elencati nell’allegato II B;
  • c) 5.255.000 euro per gli appalti di lavori pubblici e per le concessioni di lavori pubblici.

Alla luce di questi nuovi limiti le Istituzioni scolastiche possono procedere nella scelta del contraente con le seguenti modalità:

ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2017 - Pinodurantescuola.com - Tutti i diritti riservati / All rights reserved