Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Sinergie di Scuola – 01/04/2016 – La convenzione Consip per i PON è incompatibile con le tempistiche previste

sinergie_di_scuola      Sinergie di Scuola – 01/04/2016 – La convenzione Consip per i PON è incompatibile con le tempistiche previste

al 4 marzo 2016 è attiva, per la durata di 18 mesi + 6 di eventuale proroga, la convenzione CONSIP “Reti Locali 5” che ha ad oggetto la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione, manutenzione e gestione di reti locali, nonché per la prestazione di servizi connessi e opzionali, in tal modo specificati sulla piattaforma https://www.acquistinretepa.it/.%20

Oggetto dell’iniziativa è la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione, manutenzione e gestione di reti locali, nonché per la prestazione di servizi connessi e dei servizi opzionali.

I servizi/prodotti oggetto dell’iniziativa sono:

  • progettazione della rete locale;
  • fornitura di materiali ed attrezzaggi per la realizzazione di cablaggi strutturati;
  • fornitura, installazione e configurazione delle seguenti tipologie di apparati attivi: switch, apparati wireless, prodotti di sicurezza;
  • gruppi di continuità;
  • lavori di posa in opera accessori alla fornitura;
  • servizio di assistenza al collaudo;
  • servizio di ritiro e smaltimento del materiale obsoleto;
  • servizi di assistenza, manutenzione e gestione (assistenza e manutenzione del nuovo, assistenza e manutenzione dell’esistente, servizi MAC);
  • servizi di gestione della rete;
  • servizi di addestramento e formazione.

Principali benefici/punti di forza sono:

  • Flessibilità nell’incontrare le necessità delle amministrazioni grazie alla modularità di selezione delle varie componenti di fornitura e di servizio potendo così soddisfare richieste di semplice fornitura di prodotti, rinnovo o adeguamento di infrastrutture attive/passive esistenti;
  • Disponibilità di un catalogo di apparati (multibrand per gli switch) molto esteso con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle piccole e grandi amministrazioni;
  • Disponibilità di livelli di servizio selezionabili dall’utente;
  • Possibilità di estendere il servizio di manutenzione della rete alle infrastrutture pre-esistenti presso le sedi delle Amministrazioni;
  • Possibilità di realizzazione di reti predisposte al trasporto di servizi innovativi di rapida evoluzione ed introduzione nelle Pubbliche Amministrazioni (Voip, Videoconferenza su IP, Videosorveglianza, Soluzioni di automazione di edificio).

Le Istituzioni scolastiche che hanno ricevuto un contributo nell’ambito del programma PON 2014/2020 “Per la scuola” Azione 10.8.1 – Sottoazione A2 10.8.1.A2-FESRPON-201 dovranno pertanto tenere presente questa novità  (il Lotto 2 è specificamente riservato alle Istituzioni Scolastiche) prima di attivare qualsiasi altra procedura finalizzata alla realizzazione delle reti LAN/WLAN finanziate.

L’obbligo di ricorrere a CONSIP è infatti definitivo anche per le scuole, salvo i casi previsti dall’articolo 1, comma 1, del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95 ( … quando il contratto sia stato stipulato ad un prezzo più basso di quello derivante dal rispetto dei parametri di qualità e di prezzo degli strumenti di acquisto messi a disposizione da Consip…), per cui, qualora esse decidano di stipulare contratti senza utilizzare gli strumenti di acquisto centralizzati, devono “fornire ai competenti Uffici di controllo di regolarità amministrativa e contabile adeguata indicazione dei concreti motivi per i quali si è proceduto in deroga agli obblighi sopra richiamati” (Circolare MEF Obblighi acquisto del 4 agosto 2015).

Ciò che ha subito mandato in fibrillazione le scuole è la tempistica della convenzione CONSIP, che la rende incompatibile con le scadenze previste dalle lettere dell’Autorità di Gestione PON_FESR di autorizzazione ad avviare i progetti:

  • richiesta di sopralluogo e definizione di un progetto e preventivo preliminare: 30 giorni
  • redazione progetto esecutivo e offerta economica: ulteriori 25 giorni
  • ulteriori 10 giorni in caso di modifiche al progetto esecutivo.

Si auspica che a breve sia concessa un proroga dei termini inizialmente previsti per l’aggiudicazione delle forniture e la sottoscrizione del contratto di acquisto, in modo che le scuole possano avvalersi della Convenzione CONSIP Reti Locali 5, anche per semplificare i procedimenti di acquisizione dei beni necessari alla realizzazione delle reti LAN/WLAN.

Sarà inoltre necessario avere indicazioni precise in merito al percorso da seguire da parte di quelle scuole che avessero già attivato una Richiesta di Offerta (RdO) su MEPA prima del 4 marzo (a tale proposito si veda faq del Miur Cosa fare se si indice una gara prima dell’attivazione di una convenzione Consip?) o che abbiano compreso, nella loro matrice acquisti, dei beni che non sono presenti nella convenzione CONSIP.

ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2017 - Pinodurantescuola.com - Tutti i diritti riservati / All rights reserved