Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Sinergie di Scuola – 15/01/2014 – L’Antitrust sul registro elettronico

sinergie_di_scuola      Sinergie di Scuola – 15/01/2014 – L’Antitrust sul registro elettronico

Nell’aprile del 2014, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato aveva avviato un’istruttoria per verificare l’esistenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza tra le società Argo Software srl (Argo) e Axios Italia Service srl (Axios), attive nei mercati dei software gestionali per le scuole e degli applicativi innovativi per scuole (registro elettronico e comunicazioni scuola-famiglia in formato elettronico).

Il problema segnalato da una Casa Editrice era il blocco, operato in termpoi diversi da Argo e Axios, all’accesso ai database inclusi nei gestionali, contenenti i dati della scuola relativi agli alunni (e alle famiglie) e al personale (in particolare a quello docente), necessari per il funzionamento del registro elettronico fornito da un operatore diverso. L’ostacolo all’interoperabilità generato dalle condotte di Argo e Axios, peraltro, rappresenterebbe un ostacolo alla migrazione da un software gestionale ad un altro.

Con un provvedimento di dicembre 2014, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha concluso l’istruttoria, accettando gli impegni delle due società e chiudendo il procedimento senza accertare l’infrazione. In forza di questi obblighi, ora le scuole avranno maggior libertà di scelta tra i sistemi gestionali concorrenti e tra gli applicativi per il registro elettronico e le comunicazioni con le famiglie. Grazie all’intervento dell’Antitrust sarà così possibile l’interoperabilità tra piattaforme diverse. In particolare, per l’esportazione dei dati contenuti nei database dei loro software gestionali, le due società si sono impegnate ad adottare procedure che rendano i medesimi dati effettivamente utilizzabili da parte di altri operatori. Axios Italia Service si è anche impegnata a consentire la lettura dei dati contenuti nei database ai fornitori concorrenti (autorizzati dalle scuole all’uso dei dati) che le riconosceranno la medesima possibilità.

ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2017 - Pinodurantescuola.com - Tutti i diritti riservati / All rights reserved