Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Sinergiediscuola.it – 22/12/2010 – Licenziamento della lavoratrice madre

   Sinergiediscuola.it – 22/12/2010 – Licenziamento della lavoratrice madre – Sentenza Corte di Cassazione n. 24349 del 1/12/2010

È da considerare nullo il licenziamento della lavoratrice madre nel periodo di divieto imposto dall’art.54, comma 5, del D.Lgs n. 151/2001.

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 24349 del 1° dicembre 2010, ha così stabilito che la lavoratrice, nonostante il licenziamento, ha diritto alla prosecuzione del rapporto di lavoro e alle retribuzioni, perchè la risoluzione del rapporto di lavoro è nulla in quanto avvenuta nel periodo di divieto previsto dal T.U. (“Le lavoratrici non possono essere licenziate dall’inizio del periodo di gravidanza fino al termine dei periodi di interdizione dal lavoro previsti dal Capo III, nonche’ fino al compimento di un anno di eta’ del bambino”). 

ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2017 - Pinodurantescuola.com - Tutti i diritti riservati / All rights reserved