Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Far posizionare il mouse sull’ultima modifica effettuata su un documento

Può succedere di dover lavorare su un documento di Word particolarmente lungo e di dover interrompere il proprio lavoro, salvando e chiudendo Word.

Il problema nasce al riavvio di Word: in che punto del documento è stata fatta l’ultima modifica?

Non sempre è facile ricordarlo, anche perché Word posiziona il cursore all’inizio del documento.

Una funzione non documentata permette di posizionare il mouse nell’esatto punto in cui si trovava al momento della chiusura.

Per fare ciò basta premere SHIFT+F5 (maiuscolo + F5).

P.s.: (alcune volte non funziona)

Print This Post


ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2020 – Pinodurantescuola.com – Tutti i diritti riservati / All rights reserved