Scuola e Web – La Segreteria on-line

A cura del Rag. Pino Durante (Assistente Amministrativo) – Portale di informazione Normativa sul mondo della Scuola e sull'amministrazione delle Istituzioni Scolastiche

Sinergie di Scuola – 03/02/2021 – Pensioni 2021: cosa devono fare le scuole

    Sinergie di Scuola – 03/02/2021 – Pensioni 2021: cosa devono fare le scuole

Fonte: http://www.sinergiediscuola.it/

Riprendiamo il contenuto di un recente messaggio INPS per riepilogare le indicazioni operative per la predisposizione delle posizioni assicurative propedeutiche alla certificazione del diritto a pensione del personale del Comparto Scuola per l’anno 2021.

Sistemazione delle posizioni assicurative e certificazione del diritto a pensione dei pensionandi 1° settembre 2021

Le sedi INPS, in collaborazione con gli Ambiti territoriali provinciali del Ministero dell’Istruzione o le Istituzioni scolastiche, dovranno procedere alla sistemazione dei conti assicurativi dei soggetti che hanno presentato domanda entro il 7 dicembre 2020, atteso che sulla base di accordi condivisi con i rappresentanti del Ministero, l’attività di certificazione del diritto a pensione a carico dell’INPS, si deve concludere necessariamente entro il 24 maggio 2021.

L’accertamento del diritto al trattamento pensionistico viene effettuato dalle sedi INPS sulla base dei dati presenti sul conto individuale assicurativo dell’iscritto.

Secondo le indicazioni INPS attualmente vigenti, il datore di lavoro deve comunicare le informazioni relative al lavoratore avvalendosi dei seguenti strumenti:

  • per i periodi fino al 31.12.2013: Passweb;
  • per i periodi dal 1° gennaio 2014: utilizzo esclusivo del flusso Uniemens (lista pospa).

Ciò premesso, per i pensionamenti scuola anno 2021, gli Ambiti territoriali provinciali del Ministero o le Istituzioni scolastiche, per comunicare le necessarie informazioni, dovranno utilizzare esclusivamente l’applicativo Nuova Passweb, che è lo strumento di scambio di dati fra l’Istituto e le pubbliche amministrazioni, come previsto anche nella circolare del Ministero dell’Istruzione del 13 novembre 2020, prot. n. 36103.

L’INPS, infatti, ha già stabilito l’adozione dal 1° settembre 2017 della nuova modalità di definizione delle prestazioni basate sui dati presenti sul conto individuale assicurativo dell’iscritto, che non può prescindere dall’utilizzo dell’applicativo “Nuova Passweb”, anche da parte degli Ambiti territoriali provinciali o Istituzioni scolastiche.

Come indicato nella circolare del Ministero, le attività di competenza degli Ambiti territoriali provinciali e delle Istituzioni scolastiche, dovranno essere progressivamente completate entro la data del 5 febbraio 2021.

Pertanto, le sedi INPS dovranno, con ogni urgenza, laddove non abbiano ancora coinvolto le competenti strutture del Ministero attivarsi al fine di favorire l’utilizzo dell’applicativo Nuova Passweb.

Limitatamente all’anno scolastico in corso, in ragione della situazione emergenziale in atto, soltanto qualora l’Ambito Territoriale o l’ Istituzione scolastica non sia ancora in grado di utilizzare l’applicativo Nuova Passweb, al fine di salvaguardare il diritto dei pensionandi ad ottenere, nei termini previsti, la certificazione del diritto a pensione ed evitare ritardi nell’erogazione della prestazione, le sedi INPS procederanno alla sistemazione delle posizioni assicurative, consultando ed utilizzando le informazioni contenute nel sistema informativo SIDI del Ministero aggiornato anche con i periodi pre –ruolo ante 1988 , soggetti alle ritenute in “conto entrate tesoro”.

Quindi, in sintesi:

  • implementazione delle posizioni assicurative da parte degli Ambiti territoriali o Istituzioni scolastiche esclusivamente tramite l’applicativo Nuova Passweb, sia ai fini pensionistici che previdenziali. La struttura che provvede alla sistemazione della posizione assicurativa deve trasmettere alla sede INPS, competente territorialmente alla trattazione della pratica di TFS, la comunicazione di cessazione e l’ultimo miglio TFS. La sistemazione della posizione assicurativa è propedeutica alla corretta e tempestiva lavorazione delle pratiche TFS anche in funzione della predisposizione, da parte dell’Inps, delle certificazioni della prestazione finalizzate all’anticipo finanziario. Inoltre, l’attività di sistemazione della posizione assicurativa è di rilevante importanza anche in vista ed in funzione della cd. reingegnerizzazione del processo di acquisizione dei dati giuridici ed economici utili ai fini del calcolo del TFR dei dipendenti pubblici, che sostituirà l’attuale flusso Ministero dell’Istruzione / MEF. In particolare, devono essere correttamente valorizzati i campi relativi alla “retribuzione teorica” ed alla “retribuzione valutabile” oltreché l’indicazione “dell’orario settimanale personale scolastico”.
  • Sistemazione delle posizioni assicurative, da parte delle sedi INPS, in via eccezionale e residuale, con
    l’ausilio dei dati presenti sul sistema SIDI, correttamente e tempestivamente aggiornato.

Le sedi provinciali riceveranno, altresì, in formato cartaceo o pec, i provvedimenti cosiddetti “ante subentro”, con cadenza settimanale, nel rispetto del termine del 5 febbraio 2021, previsto dalla circolare del Ministero del 12 novembre 2020.

Le attività di certificazione del diritto a pensione si dovranno concludere entro il 24 maggio 2021.

Monitoraggio delle attività di sistemazione delle posizioni assicurative del personale del Comparto Scuola – Pensionandi 2021

Per garantire la piena attuazione della tempistica descritta, la Direzione Centrale Pensioni, in stretta collaborazione con gli Uffici Centrali del Ministero dell’Istruzione, effettuerà un monitoraggio sia delle attività di sistemazione del conto assicurativo da parte delle Scuole o degli Ambiti Provinciali sia delle certificazioni effettuate dall’Istituto a seguito delle avvenute sistemazioni dei conti assicurativi.

ARTICOLI CORRELATI A QUESTO ARGOMENTO:

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.

  • Copyright © 2010-2021 – Pinodurantescuola.com – Tutti i diritti riservati / All rights reserved